Planet Art Network

Dichiarazione della Rete Planet Art

Quando le forze del vecchio ordine, tenute insieme dagli strumenti del vecchio tempo, non possono più resistere all’anarchia di valori e sistemi sociali ampiamente dilagante, diventa necessario istituire nuovi modelli radicali e umanitari per la ricostruzione sociale e la rigenerazione biosferica.

Per avere successo, questi modelli devono essere radicati nella nuova rappresentazione standard del tempo attraverso il calendario di pace delle 13 lune di 28 giorni.

Riconoscendo che questo calendario è anche un fatto di natura e una funzione della legge del tempo, la Rete di Arte Planetaria è il nuovo modello per il beneficio e la ricostruzione sociale di tutta l’umanità e la rigenerazione della biosfera.

La Rete di Arte Planetaria sostiene e promuove il fine del piano mondiale di cambiamento e pace del calendario delle 13 lune e movimento di pace come una visione globale e di vasta portata per assistere l’umanità nel coronare, partecipare, seguire uno stato di armonia seguendo la strada intrapresa a partire dal 2012. A questo proposito, la Rete di Arte Planetaria si estende a tutti i settori, aree dell’umanità indipendentemente da razza, colore, credo religioso, ideologia o stato economico, capendo, rendendosi conto che tutti gli esseri umani posseggono la stessa uguaglianza spirituale e sono sincronizzati allo stesso tempo universale.

Sforzandosi di realizzare i fini più compassionevoli della verità universale onnicomprensiva, la Rete di Arte Planetaria è pronta a istituire un’epoca completamente nuova nella storia della razza umana; l’avvento della noosfera.

La verità universale alla quale la Rete di Arte Planetaria aderisce è conosciuta come La legge del tempo- T(E) = art, energia calcolata, determinata dall’uguaglianza di tempo e arte.

Questa formulazione di un principio che è sempre esistito in natura ha un unico scopo, il rendere conscio quello che era inconscio attraverso la promozione di un’armonizzazione senza precedenti dell’umanità globale con sé stessa e con l’ordine naturale.

Capendo che lo strumento per produrre l’inizio di questo grande cambio evolutivo è il calendario delle 13 lune di 28 giorni, la Rete d’Arte Planetaria è dedicata al grande cambio del Calendario del 2004, così come a portare avanti in ogni modo possibile il programma di vasta portata della prima pace mondiale, 2004-2012.

Chiunque o qualunque gruppo di persone che comprende e segue le premesse e i propositi del calendario delle tredici lune di 28 giorni e/o qualunque altro degli strumenti o degli scritti riguardanti il calendario delle 13 lune di 28 giorni o la legge del tempo può assumersi la responsabilità di costituire un nodo Pan, una branca della Rete d’Arte Planetaria  o di entrare a far parte di uno già esistente.

L’appartenenza al Pan è volontaria e tutte le attività sono autonome. Ogni nodo Pan è responsabile del suo proprio sistema di sussistenza e autonomous governance by council.

Perché un nodo Pan possa considerarsi attivo devono riunirsi un minimo di 7 persone ogni 13 giorni circa.

Il giorno consigliato per le riunioni è il giorno di Cristallo (dodicesimo tono dello Wavespell) per la revisione delle azioni passate e la valutazione di quelle da intraprendere nel futuro. Gli incontri si possono tenere in qualsiasi luogo. Ogni nodo può avere il proprio modus operandi. Nodi Pan locali sono anche organizzati in Concili Pan Bioregionali. Il Pan è in continua evoluzione e completamente rinnovabile. E’ il nostro futuro.

La Rete d’Arte Planetaria è sponsorizzata dalla Fondazione della legge del tempo, un’organizzazione 501©3 che opera esclusivamente per fini religiosi, caritatevoli, scientifici, letterari ed educativi allo scopo di studiare e promuovere la legge del tempo, basata sul calendario delle 13 lune di 28 giorni e sul piano di pace per il cambiamento del calendario mondiale delle tredici lune. Allo scopo di promuovere tutti gli scopi e le strategie della Rete d’Arte Planetaria, la Fondazione necessita del tuo generoso supporto.

www.lawoftime.org/